Marketing significato + marketing definizione

Marketing, significato e definizione semplice

Cosa vuol dire marketing? E lavorare nel marketing cosa significa? Queste sono solo alcune delle domande che quotidianamente ci si pone quando si parla di questo settore. Nel corso di questo articolo vogliamo aiutarti a districarti nel labirinto del marketing: significato e definizione per te non saranno più concetti astratti e incomprensibili.

Dare delle risposte chiare e semplici serve anche a far capire cosa fa un’agenzia di marketing nel concreto e perché è necessario affidarsi a persone competenti se si vuol migliorare la propria attività imprenditoriale.

Partiamo, dunque, dalle basi: qual è il significato di marketing e a cosa serve il marketing nello specifico?

Cosa significa marketing: definizione di Philip Kotler

Fornire una definizione di marketing che sia la meno vaga possibile probabilmente risulta ostico anche agli stessi addetti ai lavori. A questo stato di confusione contribuiscono le diverse definizioni date nel corso dei decenni dai vari economisti mondiali e i mutamenti socio-economici con i quali le imprese si sono trovate a fare i conti.

Quel che è certo è che il termine “marketing” deriva dall’inglese “to market” che significa “vendere”, e più specificamente “operare sul mercato”, intendendo con quest’ultima parola il luogo in cui avvengono gli scambi tra compratori (domanda) e venditori (offerta).

Se volessimo, quindi, definire il marketing nel suo senso più globale, potremmo basarci sulla definizione di Philip Kotler (risalente al 1967), a cui si deve la paternità del marketing moderno:

Il marketing è la scienza e l’arte di esplorare, creare e fornire valore per soddisfare i bisogni di un mercato target con un profitto. Il marketing identifica bisogni e desideri insoddisfatti. Definisce, misura e quantifica la dimensione del mercato identificato e il potenziale di profitto. Individua i segmenti in cui l’azienda è in grado di servire al meglio e progetta e promuove i prodotti e i servizi appropriati“.

Marketing: significato assodato, ma a cosa serve?

Eccoci arrivati al punto cruciale. Dopo aver spiegato cosa si intende per marketing, possiamo passare al concetto successivo: a cosa serve effettivamente il marketing?

Poche righe fa abbiamo detto che lo scambio tra azienda e cliente è alla base del marketing. Affinché questo scambio sia possibile e venga, quindi, generato un profitto, occorre analizzare cosa genera valore per il cliente. Ogni strategia di marketing deve dunque partire da un’attenta analisi del mercato, della concorrenza e del target di riferimento al fine di studiare i bisogni degli individui e capire come soddisfarli al meglio.

Leggi anche: Come creare una pagina Facebook aziendale di successo

Il marketing, quindi, serve a far emergere i bisogni degli individui, a stimolare anche quelli di cui non sono consapevoli, affinché si possa generare profitto dalla vendita di beni o servizi in grado di soddisfarli. Così facendo, viene a crearsi un vantaggio reciproco, per il cliente e per il venditore.

Marketing significato + marketing definizione

Altri articoli interessanti

Vuoi promuovere la tua azienda online, ma non sai da dove partire? Ti aiutiamo noi!

Prima di qualunque preventivo, conta comprendere i tuoi bisogni. Contattaci e raccontaci il valore della tua azienda.
Creeremo su misura per te la migliore strategia digitale per far conoscere la tua attività sul web.

Richiedi una consulenza gratuita

Nominativo (obbligatorio)

Indirizzo email (obbligatorio)

Telefono (obbligatorio)

Azienda

Sito web

Messaggio